Aggiornamenti su Vista ed Internet Explorer 7

[Internet Explorer 7]

Microsoft ha rilasciato la nuova versione del browser più usato al mondo via Windows Update. Pare che finalmente alcuni standard sconosciuti alle versioni precedenti siano stati resi disponibili (gli sviluppatori web parzialmente son felici) ma ancora non sia standard al 100%.

Il primo aspetto che si nota dopo averlo installato è quello del motore grafico che è cambiato ed infatti anche il tipo di rendering dei caratteri appare decisamente differente (il motore eredita quello di Safari e si nota). Lo stile preannuncia quello di Vista (anche la “clessidra” nel caricamento delle pagine è infatti quell’anello azzurro che vediamo nel nuovo s.o di MS). E’ visibile in basso anche uno strumento Zoom che ci permette di ingrandire la visualizzazione pagine.

Cambiate anche le barre degli strumenti e quello che vado ad elencare sono alcune delle nuove caratteristiche di Internet Explorer.

1) Navigazione a schede (tabs) : come per Firefox si è adottato questo sistema che è molto comodo potendo ora aprire più siti in schede diverse e poterli scorrere tramite le linguette superiori alla pagina (le tabs appunto).

2) Riconoscimento e salvataggio dei feed rss (nei preferiti): In questo modo ora se un sito – tipo questo – ha dei feed di accorpamento, IE7 li riconosce e ci da’ modo di vederli al posto della visualizzazione classica da browser

3) Aumentata la sicurezza in navigazione, è possibile attivare blocco dei popup e filtro anti-phising

4) Il lucchetto sulle pagine sicure (https) c’è ancora ma è posizionato stavolta in alto tra l’indirizzo del sito e il pulsante di Refresh (le frecce verdi, per intenderci).

Per ora non aggiungo altro anche perchè l’ho installato solo mezz’ora fa! 🙂

[Windows Vista RC1]

Dopo varie peripezie (non riesco a farlo installare su un disco da 160Gb che invece Xp utilizza senza problemi – ho rinunciato) ho continuato i miei test su un disco da 80Gb.

Ora ho collegato il pc con un router per cui il problema che avevo avuto col modem non si è avuto e tutto sommato gli unici drivers (software che gestiscono l’hardware nel pc) che non ho o sono a tempo(!) sono quelli dello scanner (ma Hp dice che arrivano entro la fine del mese) e quello della scheda audio (la mia Creative Audigy ha il driver che dura una sola settimana. Non ho capito questa politica della Creative Labs dei drivers a tempo ma tant’è…)

In pratica dopo aver reinstallato Vista e averlo aggiornato (la connessione ad internet via rete viene “vista” senza problemi via router) ho iniziato a “giocarci” un po’.

La tanto famosa Aero è una funzione attivabile solo su alcune versioni di Vista e solo se la parte grafica del pc lo consente. In pratica con schede 3d con almeno 128Mb di Ram dedicata si riescono ad avere finestre semi-trasparenti e con la combinazione di tasti Windows Logo + Tab la stessa funzione dell’Alt + Tab ma con finestre visualizzate in tridimensionale. Ora: Molto scenografico ma a mio avviso inutile. Utile invece l’anteprima sulla barra degli strumenti di ogni finestra passandoci sopra con il mouse (OS X insegna). Come insegna col suo Spotlight (qui rinominato Search) o con  le Widgets (qui chiamate…Gadgets!) (alla Microsoft scopiazzano ma senza molta fantasia nei nomi )  🙂

Qualche considerazione (incompleta): Durante l’installazione sapevo che Norton Antivirus 2005 e Nero non avrebbero più funzionato ed infatti così è. Per l’Antivirus comunque Avast (che è free per uso domestico) funziona senza problemi. Windows Defender è l’antispyware installato di base con Vista.

Al posto di Outlook Express c’è Windows Mail (che subito “perde” una cosa per me importante e cioè la possibilità di visualizzare nel layout la finestra “contatti” sotto le cartelle della posta. Non so perchè MS abbia deciso che ora la Rubrica si debba aprire soltanto in una finestra a sè). Per il resto non l’ho ancora testato ma…

..ma ho testato Windows Live Mail Desktop su Xp (il successore di OE?)

Questo programma importa tutto quello che c’è da OE (contatti, messaggi, accounts e news). Si può scaricare da MS ma solo se si ha un indirizzo Hotmail o Msn. Ha lo stesso difetto di Windows Mail (la cartella Contatti è sparita), più un pannello pubblicitario sulla destra non eliminabile ma che sparirà nelle versioni a pagamento (mah…), l’intestazione dei messaggi (disabilitabile) è enorme (why?) e se si hanno più account non crea un’unica cartella “Posta in arrivo” ma esattamente quante sono gli account (why 2?)… Installato e rimosso in 5 minuti. Microsoft ma che combini?

In pratica in questi giorni ho il dente avvelenato con Microsoft: Vista non vede un disco da 160Gb (Ata, normalissimo) quando Xp lo fa senza problemi, Ie7 installato sul portatile non naviga, ho dovuto usare il ripristino a data precedente e usare di nuovo IE6 (ma potrebbe essere un problema mio, forse), Windows Mail e Windows Live Mail Desktop sono il frutto di bravi grafici ma pessimi programmatori e soprattutto scarsi utilizzatori, direi. Va bene la novità e la grafica accattivante (soggettiva) ma l’utilizzo è peggiorato un sacco. Spero di contraddirmi in futuro.

Oltretutto di Vista faranno uscire non so più quante versioni e tutt’altro che economiche (altro che labirinto nello scegliere…)

Chiudo dicendo solo una cosa: il mercato imporrà Vista ma personalmente non so quanto sia davvero necessario rispetto ad Xp. Un buon Xp protetto e aggiornato non ha problemi di sicurezza per cui…

Voto:

IE7  :6+ (Voto basso perchè dopo tutti questi anni di patches su IE6 mi aspettavo di meglio in fatto di standard o novità, invece ha solo preso di qua e di là)

Vista: 4 (Non oso pensare a chi tenterà di fare l’upgrade da Xp invece che un’installazione ex-novo…auguri!)

Comunque per dovere di cronaca e correttezza ecco le features “nascoste” di Vista spiegate da Wikipedia:  Vista su Wikipedia

Ciao, J

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.