Recensione Film: “Dreamgirls”

Amate i musical? Allora questo è il film perfetto.
Odiate i musical (io tra questi)? Allora evitatelo! 🙂

Ingolosito dalla colonna sonora e da un genere musicale r&b e soul – quello della Motown fine anni ’60 inizio anni ’70 – che adoro, mi sono messo a vedere questo film che narra prendendo spunto dalla vita di Diana Ross e delle Supremes (e di altri cantanti all black dell’epoca) la storia fittizia di Deena Jones e delle sue Primettes, poi divenute Dreams.

In sostanza ci mostra il lato nascosto delle etichette musicali nella Detroit intorno al 60 (e  degli anni successivi) e di come si crea il successo o meno di un gruppo.
La storia è bella, gli attori bravi, la musica eccellente, l’ambientazione suggestiva. Peccato che nei momenti del racconto invece di parlare si canta…
A mio avviso questo film sarebbe stato un blockbuster se avesse evitato di essere la trasposizione del musical teatrale qual’è.
Le vicende della protagonista e di tutto il giro degli artisti è davvero interessante ma, personalmente, non reggo 2 ore di canto quando ci dovrebbe essere un bel dialogo…

Peccato!
Voto: 6
Ciao, J

Un commento su “Recensione Film: “Dreamgirls”

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.