Recensione Film: “Una notte al museo”

Ben Stiller (“Zoolander”, “Tutti pazzi per Mary”, “Mi presenti i tuoi?”) è un padre separato con figlio in affidamento congiunto. Per non perdere la possibilità di continuare a vedere il figlio deve necessariamente accettare un lavoro e tentare di mantenerlo (più del solito).
L’occasione si presenta sotto forma di guardiano notturno al Museo di Storia di New York.
I guardiani attuali (tra cui Dick Van Dike – celebre spazzacamino di Mary Poppins) e Mickey Rooney (80enne enfant-prodige degli anni d’oro della prima Hollywood), gli lasciano in mano le chiavi del Museo e lo dotano di un Manuale “Speciale”.
Il Museo infatti di notte prende vita: personaggi storici, animali e diorama diventano attivi, loquaci, aggressivi o semplicemente curiosi.
Tra i vari si notano il sempre bravo Robin Williams (Qui nei panni del cavallerizzo presidente Theodore Roosvelt), il compagno di altre avventure Owen Wilson e personaggi come Attila, un Tirannosaurus Rex , una scimmietta davvero irritante (Dexter) e la statua bronzea di Cristoforo Colombo!

E’ un film pensato per bambini ma a mio avviso risulta divertente anche per adulti. Non è un capolavoro, certo, ma è una pellicola godibile, ben recitata e con effetti speciali degni di nota. Solo accennata la svolta romantica del protagonista verso la bella guida Rebecca (Carla Gugino) ma, nel caso, non se ne sente la necessità. Nel cast anche lo stralunato ed incomprensibile direttore del museo interpretato dal geniale Ricky Gervais (grandissimo nel cult “The office” versione british).
Ben Stiller è poi il solito Ben Stiller (impacciato, sfigato e arrabbiato) e quindi o lo si ama (io tra questi) o lo si odia.

Un film per tutti, scorrevole e senza tante pretese, per una piacevole serata a popcorn e bibite.

E’ in produzione il sequel previsto per il 2009.

Voto: 7 (Spensierato)

Ciao, J

Un commento su “Recensione Film: “Una notte al museo”

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.