Recensione Giochi : Wii Fit

Innanzitutto chiariamo : Wii Fit è l’insieme del software e dell’hardware che in realtà si chiama Balance Board (Tavola d’Equilibrio) e non è esattamente un “gioco”.
Per comodità definiamo Wii Fit questo incredibile controller (non è un game in sè, infatti) che Nintendo ha saputo sviluppare sorprendendo ancora una volta il mercato delle console dei giocatori di tutto il globo.

Se ogni console ha il suo gamepad o joystick o eventualmente controller manuali, la Wii è stata la prima console ad interpretare un nuovo tipo di approccio al videogioco: la sensazione del movimento legata alla vita reale e al preciso gesto dell’uomo trasposta grazie al telecomando (Wii Remote che diventa racchetta, mazza, pistola, spada, volante),al suo fratellino minore agganciabile (Nunchuck) ed ora con la Wii Fit che ci dà la possibilità di usare tutto il nostro corpo per gestire i movimenti sullo schermo tv.

Chissà quale sarà il passo successivo di Nintendo: scommetto che a breve useremo anche qualche aggeggio sulla testa per muovere oggetti con lo spostamento del nostro campo visivo (magari come il casco del pilota in “Firefox Volpe di Fuoco”, no, non il browser, parlo del film con Clint Eastwood! ^__^)

Comunque, ritornando in tema Wii Fit ecco la mia recensione: all’interno della famosa scatola rettangolare troviamo la Balance Board, 4 pile, il manuale, il cd Wii Fit. Ci avvisa il packaging del peso massimo sopportato dal prodotto: 150kg.
Inserite le batterie occorre inserire il cd Wii Fit, avviarlo e sincronizzare la board con la Wii (come sii fa appunto con gli altri controller Wii). E’ wireless, chiaramente.
A questo punto inizia il divertimento!
Ci viene chiesto di creare i profili che corrispondono poi ai nostri alter ego Mii già presenti nella console.
Ci vengono richiesti altezza ed età, si sale “a bordo” e una vocina “divertente” ci avvisa del calcolo del nostro baricentro.
In pratica ci viene mostrato se la nostra postura a riposo in posizione eretta è centrata o tendiamo a pesare su una delle due gambe. Poichè la Board ha dei sensori vengono calcolati peso, l’indice di massa corporea e l’eta Wii Fit che si basa su esercizi di base di bilanciamento dell’equilibrio.

Non  spaventatevi se al primo test avrete un pessimo risultato. Io ho avuto 6 anni in più della mia età reale ma c’è chi ha fatto “di peggio” e ciò mi consola 🙂 eh eh eh.

Dopo aver valutato il nostro stato (io sono in peso-forma, pare) ci viene comunque chiesto se abbiamo un obiettivo (dimagrire, ingrassare o mantenere peso attuale) e in quanto tempo pensiamo di ottenere il risultato. Ora vedrò se gli esercizi mi verranno proposti in base alla mia richiesta, come se avessi una “scheda personale” di allenamento.

A questo punto scegliamo il nostro personal trainer: maschio o femmina entrambi ci guidano a seguire gli esercizi mostrandoci come un reale allenatore quale movimenti fare seguendo anche la corretta respirazione.

In più ci viene presentato una sorta di maialino digitale che rappresenta il nostro salvadanaio personale: più esercizi superiamo e più tempo e nuovi esercizi/giochi vengono resi disponibili al player.

Esistono quattro categorie: 1) Esercizi Yoga, 2) Esercizi Muscolari, 3) Esercizi Aerobici e 4) Esercizi di Equilibrio.

Nella prima categoria abbiamo 4 esercizi “sbloccati” che rappresentano la base dello yoga (respirazione, mezzaluna, guerriero e albero). In pratica dobbiamo ripetere ciò che il personal trainer mostra come se fossimo davanti ad uno specchio. Alla fine ci viene sempre dato un punteggio con un soprannome: di solito il mio livello per ora è su “cerino”, “traballante” e così via…

Gli esercizi muscolari sono più fisici tipo torsioni, flessioni, addominali e via dicendo…

Gli esercizi aerobici sono invece più giocosi e sviluppati come Mii: abbiamo l’hula hop, lo step, jogging (che non richiede la board ma il remote in tasca) e jogging in due (se si hanno almeno 2 remotes ovviamente)

Anche gli esercizi d’equilibrio sono rappresentati da giochi con i Mii (e personalmente sono i miei preferiti) : colpi di testa, slalom sugli sci, salto dal trampolino con gli sci e una specie di pedana con delle biglie da far cadere spostando il peso del corpo sulla board.

Continuando a superarsi e accrescendo il proprio salvadanaio sblocchiamo nuovi giochi ed esercizi nelle 4 categorie (ad esempio “il funambolo” nei giochi d’equilibrio).

I giochi e gli esercizi sono di varie difficoltà ed alcuni davvero spassosi se si osserva chi li sta eseguendo: io per esempio sono davvero negato nello step e perdo quasi subito ritmo e passi e vado in confusione. All’inizio poi non è semplice capire che non sempre occorre alzare i piedi o inclinare il busto quanto spostare il baricentro nelle direzioni possibili o spostare il peso su una delle due gambe.

In sostanza un buon metodo per fare esercizio fisico e divertirsi sudando!

Sicuramente vedremo giochi che sfrutteranno appieno questo controller, io sto già aspettando Wii Music… (per suonare la batteria!) ^__^

Concludendo: un’altra meraviglia targata Nintendo!
Attualmente costa 89,90 Euro, tanto per chiarire 🙂

Voto: 10
Ciao, J

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.