Recensione Film : “Wall-E”

Il film 3D del 2008 che rinsalda il connubio Disney-Pixar è il poetico “Wall-E” (Link Imdb).

Wall-E (acronimo che sta per “Waste Allocation Load Lifter Earth-Class” cioè più o meno “Sollevatore e caricatore di rifiuti Classe Terra” ergo uno “spazzino”) è un robottino simile nelle fattezze all’amato (non da me ^__^) E.T. che, nel 2800 circa, è rimasto sulal terra a raccogliere e comprimere in cubi i rifiuti dei terrestri ormai  auto-esiliatisi nello spazio, quando l’inquinamento era giunto a livelli intollerabili per la vita sul nostro caro pianeta. Scusate la moltitudine di parentesi, sono stanco oggi. 🙂

Wall-E trascorre le giornate accatastando rifiuti e al tramonto – mi sembra quel robot-giardiniere “Oscar” delle pubblicità(!) – ritorna nel suo hangar per ricaricarsi, non prima di mettere da parte qualche rifiuto a mò di souvenir (il cubo di Rubik, videogiochi) e soprattutto per rivedersi l’amata vhs (ancora funzionante!) di “Hello Dolly!” intenerendosi davanti ad una stretta di mano romantica.

La vita di Wall-E è scandita solo dalla raccolta, la visione della vhs, qualche tempesta di sabbia e dalla compagnia di un piccolo insetto, uno scarafaggio. Un giorno però, arriva sulla terra un’astronave che rilascia una sonda a nome “Eve” (  acronimo anch’esso :”Extraterrestrial Vegetation Evaluator” cioè “Valutatore di Vegetazione Extraterrestre”) che, seppur in primis sembra bellicosa, diviene l’oggetto del desiderio amoroso di Wall-E.

Non aggiungo altro riguardo la trama.

Il film ha tutta una parte iniziale (circa 40 minuti) in cui non c’è dialogo (a parte il “chiamarsi” l’un l’altro dei robot) ed è tutto un bellissimo show di un panorama desolato e reso in maniera incredibilmente realistico ove il robot pare essere l’unica forma di vita intelligente e senziente. La storia tra Wall-E ed Eve è più romantica di quella tra Jack e Kate in “Titanic” con le dovute differenze, ed i sentimenti espressi dai robot sono più umani dell’apatia regnante dei nostri discendenti impigriti esiliati nello spazio.
E’ una chiara denuncia del nostro sistema basato sullo spreco e dell’indifferenza verso l’ambiente e le sue esigenze. La seconda parte è “più giocosa” grazie alla rappresentazione caricaturale – anche questa voluta rispetto alla realistica raffigurazione dei robot – degli uomini.

La prima parte del film è “difficile”: non credo che un bambino possa immedesimarsi nei personaggi poichè la comicità è velata ed “esce ” solo nella seconda parte e l’assenza di battute non aiuta un pubblico abituato ai dialoghi e poco alla contemplazione e alla riflessione. Nel film ci sono molti rimandi ad altre opere (“Odissea nello spazio” la più evidente, ma non solo).

Ammetto che durante la visione, in 3 su 4 si sono addormentati ma, invece secondo me (l’unico a restare sveglio dei 4 ^___^) è tutt’altro che un film noioso: è davvero ben fatto, è romantico, poetico ed intelligente oltre che divertente. Merita di essere visto con attenzione e pazienza e si fà amare.

Voto: 7.5 Ecologico Tecnologico Romantico
Ciao, J

Annunci

5 commenti su “Recensione Film : “Wall-E”

  1. ok sono “stato” un po’ “avaro”, sono un maschietto però 🙂
    A me Wall-E è piaciuto ma gli manca qualcosa per metterlo nell’Olimpo dei miei film… comunque rispetto la tua opinione che ha altrettanto valore del mio personalissimo giudizio.
    Ciao, J

  2. Io sono tra i 3 che ha avuto 2 appannamenti (cioe’ due chiusure d’occhi momentanee, un paio di minuti ogni volta, non ronfate prolungate come qualcun’altro o come chi magari e’ sparito anche per diverso tempo dalla sala visione 🙂 ) dipendente da diversi motivi, ma nonostante cio’ e’ piaciuto.
    Concordo con la tua disamina e ti quoto pure… “è davvero ben fatto, è romantico, poetico ed intelligente …”
    Ciao … ronf ronf ronf …

  3. wall-e è un film per bambini, a mio figlio (di sette anni) è piacuto molto.
    io l’ho trovato noioso,comele altre persone nella sala.
    mary

  4. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...