Una buona notizia [Obama] ed una cattiva [Crichton]

Di solito non scrivo di politica o attualità ma oggi è un giorno diverso.
L’America ha scelto il suo – e quello che vorremmo come il nostro – Presidente.
Ha scelto una persona che incarna davvero una svolta, la volontà di migliorare questo mondo e l’onestà di chi è arrivato dal “nulla” fino al gradino più alto del potere: Barack Obama.
Per me, qualunque saranno le sue decisioni ed il suo ” new deal”, rappresenta l’aria fresca che facciamo entrare al mattino per arieggiare le stanze. Il vento di qualcosa di buono. Good News!

E nello stesso giorno in cui giunge il 44° Presidente U.s.a. in pectore, se ne va a sorpresa un grande della letteratura : Michael Crichton. Bad News putroppo. La pioggia scivola sui vetri rattristandomi ulteriormente e solo il pensiero che corre ad “Andromeda”, “Jurassic Park” ed “E.R.” mi consola un poco. Addio Michael, grazie per tutto quello che ci hai regalato

Ciao, J

Annunci

3 commenti su “Una buona notizia [Obama] ed una cattiva [Crichton]

  1. Concordo con te che la prima sia una buona notizia.
    Peccato solo che una persona cosi abbia avuto la sua chance in un momento come questo, dove per provare a fare quello che ha in mente di positivo, dovra’ districarsi tra un mare di problemi esplosi abbastanza di recente che, credo, non gli renderanno possibile tutti i suoi progetti di miglioramento.
    Oppure e’ una fortuna per noi che abbia avuto la sua chance in questo momento … 🙂
    Per quanto riguarda la seconda notizia, purtroppo non ho da commentare nulla non avendo letto alcun suo libro ne mai vito E.R.
    Ciao

  2. Forse parte del merito di essere stato eletto è proprio dovuta al momento negativo. La gente vuole una persona che – almeno nelle intenzioni – sia l’uomo della svolta e del cambiamento. In bocca al lupo a Obama!

    E per Crichton: neanche Jurassic Park hai visto? Andromeda? Rivelazioni? Sfera? Congo? ^__^

    Ciao, J

  3. Si Jurassic Park l’ho visto e mi e’ piaciuto. Anche Congo l’ho visto ma non mi ricordo un tubazzo.
    Pero’ anche se avessi visto qualche “suo” film in piu’, mi asterrei lo stesso da giudicarlo, poiche’ essendo in primis scrittore – credo – e non avendo letto nulla di suo … 🙂
    Ciao

    Ivan T-Rex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...