Recensione Film: Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

Divertente commedia francese del 2009 diretta da Laurent Tirard basata su un libro per bambini (“Le petit Nicolas”) di Renè Goscinny e Jean-Jacques Sempè.

Francia anni ’50: Nicolas (Maxime Godart) è un bambino vivace ma educato che vive tranquillo la propria infanzia circondato dalle amicizie scolastiche e dalla famiglia che ama, ricambiato. A scuola un giorno viene annunciato l’arrivo di un fratellino per un suo compagno di classe e di come i genitori (secondo i ragazzini) pensino di abbandonare il figlio maggiore nel bosco. Poiché le avvisaglie di un nuovo bimbo in famiglia sono le stesse che vede nella propria (il padre interpretato da Kad Merad è più attento alle richieste della moglie e più gentile), Nicolas è convinto che presto verrà abbandonato nel bosco come Pollicino. Insieme ai compagni di scuola studia un piano per trovare la cifra necessaria (500 franchi) ad assumere un gangster e far rapire il (presunto) nuovo arrivato.

Un film semplice e scorrevole. I protagonisti sono davvero simpatici e la compagnia eterogenea di scolari è esilarante come lo sono i vizi, le abitudini ed i difetti di ognuno presi a sè. Ci sono situazioni e battute ironiche, mai esagerate e con una comicità mai volgare. La storia regge e riporta alla mente situazioni di quando anche noi bambini c’inventavamo bande, parole d’ordine e avevamo le nostre simpatie/antipatie nate per una frase, un comportamento occasionale o semplicemente perché si etichettava un bambino in maniera molto rapida.

Bravissimo l’interprete di Nicolas e il sempre bravo Kad Merad (visto in “Giù al Nord”) e la moglie interpretata da Valerie Lemercier.
Una commedia che ci riporta alla delicatezza di un cinema ormai quasi sparito nel nulla, peccato.
In sostanza un’ora e mezza di relax e di nostalgia per l’infanzia e la spensieratezza di quel periodo.

Voto: 8 Divertente ed evocativo

Ciao, J

Annunci

Un commento su “Recensione Film: Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...