Recensione Film: Oltre le regole – The Messenger

Oltre le regole: The messenger

Film del 2010 diretto da Oren Moverman con Ben Foster e Woody Harrelson.

Il Sergente Will Montgomery è a tre mesi dal congedo dopo che è tornato ferito dall’Iraq. I suoi superiori lo affidano al Capitano Stone e al servizio di notifica vittime di guerra. In sostanza viene addestrato a portare la notizia della morte di un soldato ai familiari. Tutto questo mentre cerca di capire cosa sarà della sua vita da veterano e soprattutto dopo il congedo.

Un film piuttosto lento ma verosimile e crudo. Senza pietismi mostra una faccia della guerra che gli Usa difficilmente esibiscono in tv, tanto meno al cinema. Qui oltre al patriottismo viene infatti mostrata con scene efficaci la durezza della guerra ma senza il combattimento: sono le conseguenze – per i parenti – che ne spiegano l’inutilità, la ferocia e la crudeltà. Un film interessante e due attori davvero in forma.

Voto 7.5 Realistico

Un commento su “Recensione Film: Oltre le regole – The Messenger

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.