Recensione Film: From Paris with love

Film del 2010 diretto da Pierre Morel con John Travolta (Wax), Jonathan Rhys Meyers (James Reece) e Kasia Smutniak (Caroline).

James lavora all’ambasciata americana a Parigi ed anche per piccoli lavoretti della Cia sperando sempre di entrare a far parte di azioni più importanti. L’occasione gli arriva quando gli viene affiancato Wax, un agente fuori di testa e anti-convenzionale che usa prima la pistola della testa (calva, nel caso). Quando il gioco si fa pesante e si passa dal traffico di droga al terrorismo, James dovrà fare i conti con quello che ha sempre creduto di sapere e quello che è la realtà.

Un film di sparatorie e inseguimenti a Parigi (ricorda vagamente Bourne) ma lo stile è dichiaratamente fumettistico ed esagerato. Basta pensare alla moltitudine di morti ammazzati che si avvicina a quelli del primo “Die Hard” occhio e croce. O alla battuta di Wax detta al cinese come messaggio…

In sostanza un film inverosimile, divertente quanto basta, piuttosto violento, niente di eccezionale ma con la solita coca-cola e popcorn, ci può stare.

Voto: 6 Adrenalinico

Annunci

Un commento su “Recensione Film: From Paris with love

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...