Recensione Film: La banda dei Babbi Natale

Film del 2010 diretto da Paolo con Genovese con Aldo, Giovanni, Giacomo, Angela Finocchiaro, Antonia Liskova, Lucia Ocone, Silvana Fallisi e Mara Maionchi.

Una banda di tre Babbi Natale viene arrestata perché si è introdotta in un appartamento a Milano. Condotti al Commissariato di Polizia i tre uomini raccontano le loro disavventure “premettendo” ogni aneddoto in modo che il Commissario Bestetti (Angela Finocchiaro) capisca che non sono tre ladri ma solo tre sprovveduti arrestati per equivoco.

Le storie dei tre, sempre simpatici, sono divertenti e tragicomiche. Il pretesto del film è abbastanza semplice ma nel complesso regge. Ci sono alcune scenette divertenti (su tutte direi quelle con la Maionchi e quella di Giovanni e la moglie “italiana” al Museo).

In sostanza è un film scorrevole e piacevole ma, onestamente pur piacendomi parecchio il Trio, fa sorridere ma non ridere. E’ comunque un film sensato, gradevole e mai sguaiato.

 

Voto;: 6,5 Natalizio con garbo

Ciao, J

Annunci

Un commento su “Recensione Film: La banda dei Babbi Natale

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...