Recensione Film: Cattivissimo me

Film d’animazione del 2010 della Illumination Entertainment, diretto da Pierre Coffin, Chris Renaud
Genere: Cartone animato 3D

Trama tratta ed epurata da Wikipedia.

Gru, un supercattivo, progetta di rubare la Luna, che fin dall’infanzia è stata al centro dei suoi desideri. Frustrato da sempre dall’atteggiamento indifferente della madre, cerca in questa avventura un’occasione di riscatto, che lo trasformi nel più famoso villain di sempre. Coadiuvato da un esercito di buffi esseri gialli, i minions, e da un anziano inventore, il dottor Nefario, Gru dovrà fare i conti con il rivale Vector. Entrano a far parte del suo piano tre orfane che adotta per portare a compimento il suo piano. Le tre ragazzine tuttavia risveglieranno i suoi sentimenti più puri.

Un film dalla parte dei cattivi, o quasi. Visto che esiste sempre qualcuno più cattivo, alla fine il protagonista risulta essere un buono.
Il film è divertente e i personaggi simpatici, su tutti i minions, che a me ricordano, e on poco, i Raving Rabbids della WII.
Simpatiche trovate e aggeggi assurdi completano questa piacevole visione.

Voto: 7 Lunare!

Ciao, J

Annunci

2 commenti su “Recensione Film: Cattivissimo me

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

  2. Pingback: Recensione Film: Minions | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...