Recensione Film: Una notte da leoni 2

Film del 2011 diretto da Todd Phillips con Bradley Cooper (Phil), Zach Galifianakis (Alan), Ed Helms (Stuart “Stu”) e Paul Giamatti (Kingsley).
Genere: Demenziale
Trama (rielaborata) tratta da Wikipedia:
Sono passati due anni dalla notte folle di Las Vegas, e Stu sta per sposarsi a Bangkok, in Thailandia, con la sua nuova ragazza. All’ultimo momento Dough convince Stu ad invitare anche Alan. Il “branco” si dirige in Thailandia, dove iniziano i preparativi per le nozze, e fanno la conoscenza del padre della sposa, che vede con cattivo occhio Stu, mentre elogia il suo secondogenito, Teddy, per le sue doti intellettive geniali, non avendo neanche 17 anni. Per festeggiare, i ragazzi passano la serata intorno ad un falò in spiaggia bevendo delle birre e mangiando dei marshmallow, con Alan contrariato, che vede come un intruso il giovane Teddy. Il giorno seguente Phil si risveglia in un motel fatiscente di Bangkok, dove ritrova Alan rasato a zero e Stu con un tatuaggio sul viso, mentre ritrovano soltanto un dito mozzato, presumibilmente di Teddy…

Il sequel ricalca in maniera quasi identica il ben più divertente numero 1, aggiungendo una location esotica e situazioni ancora più estreme ed assurde. Diverte? Si in parte ma, mancano l’originalità e la novità del precedente episodio. Siete avvisati… Non aggiungo altro perché non c’è molto da dire…

Voto: 6 Un po’ minestra allungata e riscaldata
Ciao, J

2 commenti su “Recensione Film: Una notte da leoni 2

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

  2. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.