Recensione Film: Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare

Film del 2011 di Rob Marshall con Johnny Depp, Penelope Cruz, Geoffrey Rush
Genere: Fantastico
Trama: Ripescato un marinaio vivo, affondato su una nave spagnola duecento anni prima(!), il Re di Spagna si mette alla ricerca della Fonte della Giovinezza. Nel frattempo anche Jack Sparrow e il Pirata Barbanera sono sulle stesse tracce anche se per motivi differenti. Fra i due pirati s’intromette Angelica, la figlia di Barbanera, a suo tempo sedotta da Jack Sparrow e ora in cerca di vendetta…

Commento: Quarto episodio della saga piratesca. Ancora divertente, un po’ sottotono, nulla di nuovo da aggiungere. Spariti Orlando Bloom e Keira Knightley s’inserisce la procace Cruz. Sempre spiritoso Johnny Depp ma, onestamente, pur con effetti speciali strabilianti e una storia coerente con il genere, non vedo il motivo (se non quello economico) di continuare questa saga…rimane comunque un prodotto di qualità.

Voto: 6.5 Abbastanza divertente ma poco originale, bella confezione un po’ vuota…

Annunci

Un commento su “Recensione Film: Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...