Recensione Film: Il figlio di babbo natale

Film del 2011
Diretto da Sarah Smith
Genere: 3D Cartoon
Trama tratta da Wikipedia: Durante la notte di Natale, Babbo Natale aiutato da un esercito di un milione di elfi deve consegnare 2 miliardi di regali in tutto il mondo. In questa grandiosa operazione può capitare che un regalo non venga consegnato, ma Babbo Natale e suo figlio Steve lo ritengono un accettabile margine di errore. Non è così però per Arthur, il figlio minore di Babbo Natale, che per consegnare l’ultimo regalo mette su una folle missione a sole due ore dall’alba del Natale.

Commento: Lo so che siamo quasi a Maggio…Comunque ecco finalmente spiegato come faccia Babbo Natale a consegnare tutti i regali in una notte! Film divertente e simpatico, interessanti le divagazioni fantascientifiche e ovviamente questo tipo di narrazione ha sempre una morale ma, non è un difetto, anzi. Per grandi e piccini che vogliono credere, sempre (anche in primavera).

Voto: 7 Per chi non sa stare senza gps

Annunci

Un commento su “Recensione Film: Il figlio di babbo natale

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...