Recensione Film: Il matrimonio che vorrei

 

Film del 2012
Diretto da David Frankel
Con:
Meryl Streep: Kay Soames
Tommy Lee Jones: Arnold Soames
Steve Carell: Dr. Bernie Feld

Genere: Commedia / Drammatico

Trama: Kay e Arnold Soames sono una coppia sposata da lungo tempo e l’abitudine e la noia hanno spento il rapporto. Kay è infelice e si rende conto che la passione tra i due non è più quella di un tempo ed il marito non la desidera, così, cerca di convincere lo scettico e abitudinario marito ad intraprendere una terapia per riaccendere la scintilla…

Commento: Mi aspettavo una commedia e invece è un film a tratti drammatico (senza esagerazioni per fortuna) che illustra una crisi di matrimonio in età non più giovanissima. Il film è sorretto in pratica dai tre attori principali su cui spiccano (al solito) Meryl Streep e anche un grande Tommy Lee Jones. Un film curato che può anche servire come terapia se lo guardate in coppia… A me è piaciuto parecchio, non è melenso e anzi, a tratti fa divertire oltre che riflettere.

Voto: 7 Per coppie che cercano risposte ma non solo.

Annunci

Un commento su “Recensione Film: Il matrimonio che vorrei

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...