Recensione Film Classici: L’orso [1988]

Film del 1988
Diretto da Jean-Jacques Annaud

Genere: Avventura / Natura
Trama : E’ la storia di un cucciolo d’orso nella Columbia Britannica di fine ottocento. Incontrerà un grizzly adulto e due cacciatori. Il racconto di un estate dal punto di vista animale.

Commento: Un film bellissimo, forse non adatto ai più piccoli per alcune scene piuttosto crude è però una dolcissima storia di come la natura, a dispetto della nostra indole a distruggerla, sappia prevalerci. Anche se nel film ci sono personaggi umani, i protagonisti sono il cucciolo e il grizzly, nella quotidiana ricerca di cibo, a caccia, all’accoppiamento per il perpetrarsi della specie, la sopravvivenza e il riposo invernale.
Sembra un documentario ma non lo è. Un film davvero bellissimo da andare a recuperare nelle nostre polverose videoteche in vhs. Il grizzly adulto era una star del cinema affermata, il famoso Bart.
Voto: 8 Per gli amanti della natura selvaggia

bellissimo - 8 e più

Annunci

Un commento su “Recensione Film Classici: L’orso [1988]

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...