Recensione Film: La cuoca del presidente

 

Film del 2012
Diretto da Christian Vincent
Genere: Commedia
Con:
Catherine Frot (Hotense)
Hippolyte Girardot

Trama tratta da comingsoon.it : Hortense Laborie è una cuoca rinomata che vive nel Périgord. Con sua grande sorpresa, il Presidente della Repubblica la nomina responsabile della sua cucina personale all’Eliseo. Nonostante le gelosie degli chef che operano nelle cucine principali del Palazzo, Hortense riesce ad imporsi grazie al suo carattere forte e alla sua tempra. La genuinità della sua cucina sedurrà in poco tempo il Presidente, ma quello che accade dietro le quinte, nelle stanze del potere, le creerà molti ostacoli…

Commento: Film meno divertente di quanto mi aspettassi. Consiglio di vederlo a stomaco pieno altrimenti inizierete a salivare! La storia è interessante ma non cattura né per gli attori né per le vicissitudini. Un film un po’ inconcludente, a mio avviso

Voto: 6 Per palati sopraffini (le ricette, intendo)

si puo vedere distrattamente - 6

Annunci

Un commento su “Recensione Film: La cuoca del presidente

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...