Recensione Film: American Sniper

American SniperFilm del 2014
Diretto da Clint Eastwood
Genere: Guerra
Con:
Bradley Cooper: Chris Kyle
Sienna Miller: Taya Renae Kyle
Trama tratta da Wikipedia : Chris Kyle è un giovane del Texas, cresciuto in una famiglia tradizionale, credente in Dio, amante della caccia, dei rodeo, della sua famiglia e della patria. Custodisce la tenace convinzione, trasmessagli dal padre, che al mondo esistano tre tipi di persone: le pecore, i lupi e i cani da pastore, gruppo quest’ultimo nel quale si riconosce. Chris si è infatti sempre distinto per un forte senso di giustizia e decide di arruolarsi nei Navy SEAL.

Durante il duro addestramento Chris si distingue per le sue doti da cecchino, che ha dimostrato sin da piccolo durante le battute di caccia col padre, e al contempo fa la conoscenza di Taya, che diventa sua moglie. Una volta terminata l’istruzione militare, Kyle viene inviato in missione a Falluja, in Iraq, dove viene impiegato come cecchino per proteggere i suoi commilitoni.

Commento: Personalmente non amo molto i film di guerra (a parte qualcuno ambientato nella IIa guerra mondiale) ma questa storia, raccontata da Eastwood e tratta dall’autobiografia del protagonista, mi è piaciuta. Non sto a discutere se il film è troppo patriottico e il ritratto di Kyle troppo santificato poiché a mio avviso, a parte qualche scena retorica, il racconto esplica bene le motivazioni di un americano medio con principi di fede, patria, libertà verso l’arruolamento. Rispetto a “The hurt locker”, in cui viviamo le vicissitudini di un artificiere (e che in maniera simile soffre della normalità del quotidiano quando lontano dai teatri di guerra), qui c’è il punto di vista del protagonista, di chi rimane ad attenderlo a casa e un senso di ineluttabile immenso. In sostanza Easwood a mio avviso ha centrato il bersaglio come il suo cecchino americano e, forse, ha solo spinto un po’ troppo con la scena di Mustafa sul tetto alla fine (un po’ esagerata, direi). Un film che mette di fronte alla guerra. Bravissimo Bradley Cooper.

Voto: 7.5 Born in USA

Ah però... 6.5 -7.5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...