Recensione Film: Due cuori e una provetta

Film del 2010 diretto da Josh Gordon e Will Speck interpretato da Jennifer Aniston (Kassie), Jason Bateman (Wally) , Jeff Goldblum (Leonard), Thomas Robinson (Sebastian) e Juliette Lewis (Debbie).

Kassie, single alla soglia dei 40 anni vuole un figlio e il suo più caro amico Wally non prende bene la scelta di un donatore del seme, un certo Roland che è bello, atletico e ottimista al limite dell’ottusità. La sera in cui deve avvenire l’inseminazione però Wally si ubriaca e pensa bene di svuotare la boccetta del seme del donatore per riempirla con il suo, dimenticandosene causa sbornia.

La donna dopo sette anni passati in Minnesota ritorna a New York con il figlio e qui iniziano i dubbi di Wally quando denota nel bimbo certi comportamenti simili ai suoi…

Dunque: la storia è banale e si sa da subito come andrà a finire. Diciamo che manca di originalità e comunque si ride ogni tanto e certo il bambino intenerisce e diverte. Jennifer Aniston è abbastanza credibile ma lo è senz’altro di più Jason Bateman. Sornione il ruolo di Jeff Goldblum e assolutamente senza senso quello di Juliette Lewis, personaggio inutile e attrice poco simpatica di suo.

In sostanza un film con poche pretese, si salva solo per il bambino e qualche situazione ma, niente di memorabile.

Voto: 6

Ciao, J

Annunci

Un commento su “Recensione Film: Due cuori e una provetta

  1. Pingback: RECENSIONI FILM | Aurora Boreale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...